Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /var/www/vhosts/cinemamignon.it/httpdocs/connessione.php.inc on line 8
Cinema Mignon C.S.C.
  • Sei il visitatore n°
    Notice: A session had already been started - ignoring session_start() in /var/www/vhosts/cinemamignon.it/httpdocs/stats/visitor_counter.php on line 10
    1.836.527

Prossimi eventi

Mignon D'Essai
Mignon & Ragazzi

Trailer
News

Stagione Estiva in Via Giro delle Mura a Montelupo Fiorentino

Cinema, Teatro, Danza da Giugno a Settembre 2021

Per Info www.montelupodifuori.it

Scheda film: Boys

Titolo: Boys

Genere: Commedia

Durata: 97 minuti

Regia: Davide Ferrario

Attori: Neri Marcorè, Marco Paolini, Giovanni, Giorgio Tirabassi, Paolo Giangrasso, Saba Anglana, Giorgia Wurth, Linda Messerklinger, Zoe Tavarelli, Francesca Olia, Luca De Stasio, Isabel Russinova, Mariella Valentini

Paese: Italia

Anno: 2021

Trama Boys, film diretto da Davide Ferrario, racconta la storia di quattro amici di vecchia data e inseparabili: Joe (Marco Paolini), Carlo (Giovanni Storti), Bobo (Giorgio Tirabassi) e Giacomo (Neri Marcorè). Nonostante col tempo ognuno si sia costruito la sua vita, affrontando problemi più o meno gravi, il gruppo è rimasto sempre unito, grazie soprattutto a quella passione comune, la musica, che diversi decenni prima li ha uniti. Joe, Bobo, Carlo e Giacomo da giovani avevano fondato una loro rock band, The Boys, che aveva avuto anche un discreto successo durante gli anni '70. Sarà proprio il passato a offrire loro l'occasione per intraprendere un nuovo viaggio, che li porterà a fare i conti con i loro sogni giovanili e ad affrontare il presente, quello del mondo di oggi che non li vuole più giovani, ma neanche vecchi. Il tutto accompagnato dal rock, che supera i confini temporali e coinvolge più generazioni, fondamento dell'amicizia dei The Boys, che da questo viaggio usciranno ancora più legati tra loro.
Proiezioni

Mercoledì, 01/09/2021
21:30

Premi della critica

Recensioni della critica

E' un film intimo e personale Boys, che parla del passato ma non lo idealizza e che racconta quattro rocker degli anni '70 alle prese con i problemi di un quotidiano in cui c'è anche spazio per la fragilità e la solitudine. E' un percorso di crescita il viaggio di Joe, Bobo, Carlo e Giacomo, dal nord al sud e in un mondo nel quale, forse, la gente ha smesso di sognare. Davide Ferrario dirige bene Tirabassi, Marcorè, Storti e Paolini, accordando stili di recitazione diversi e mescolando la malinconia all'ironia. Accanto agli uomini, che restano fedeli a se stessi invece di indossare una maschera, mette la natura, con il fiume, gli alberi e la nebbia, e si affida a sequenze quasi oniriche che ricordano Esther Williams. Il film non guarda all’indietro, ma in avanti, e a un presente in cui conta non ciò che si è diventati ma semplicemente ciò che si è. (Carola Proto - Comingsoon.it)