REGIA: Tim Burton

GENERE: Commedia, Fantastico

ATTORI: Alan Rickman, Anne Hathaway, Helena Bonham Carter, Johnny Depp, Mia Wasikowska, Michael Sheen

PAESE: Stati Uniti d'America

ANNO: 2010

DURATA: 108 Minuti

Riconoscimenti

Il totale voti inviati per questo film è 41
La media dei voti è 3

Il tuo voto:

(...) ci sembra che l’incontro fra il cineasta e lo scrittore vittoriano Charles Lutwidge Dodgson, alias Lewis Carroll, sia dei più felici. (...) Per il regista il mondo di Carroll è talmente congeniale, che si direbbe non abbia fatto alcuna fatica a tradurre la pagina sullo schermo. Tutto funziona e tutto è giusto e naturale: (...). Ma a colpire davvero al cuore è Johnny Depp: mai Cappellaio Matto fu tanto leggiadro, malinconico, fragile e, soprattutto, poetico. LA STAMPA - Non si discute sulla statura di Tim Burton grandissimo fantasista e innovatore, tra le personalità più inventive e tra le creatività più genuine che il cinema americano abbia regalato nel corso dell'ultimo ventennio. Anche se la sua capacità inventiva e la sua creatività le ha espresse in maniera poco convenzionale e poco lineare, quindi spiazzante e talvolta faticosa da riconoscere e, sicuramente, da classificare. Come Kubrick, Welles e altri giganti americani che avevano voltato le spalle a Hollywood (ricambiati), anche Burton sfugge al sistema e sceglie come sua residenza Londra. Innamorato delle atmosfere da fiaba gotica e delle relative malinconie, ha dato vita sullo schermo a un mondo assolutamente originale. Suo. Con insistenza che qualcuno potrà forse trovare ripetitiva, pensando che in fondo il suo massimo lo aveva già dato tutto vent'anni fa con la meravigliosa favola di Edward mani di forbice. Da regista e da produttore/ispiratore con Nightmare Before Christmas; appellandosi alle proprie fantasie da puro autore oppure reinterpretando canoni già esistenti con i suoi due Batman (o rifacendo Il pianeta delle scimmie); con quella personalissima divagazione sul rapporto tra padre e figlio, fuori da ogni schema, che era Big Fish; oppure più spesso - ed è questo in fondo il solo tratto di classificabile continuità a parte la coerenza con la sempre presente suggestione e attrazione per

ORARIO SPETTACOLI


Domenica, 04/04/2010 - Ore 15:30, 17:30

Lunedì, 05/04/2010 - Ore 15:30, 17:30

Prossimo
film

Lasciati andare

AAA

Cercasi volontari